16 Gen

Open erp, cosa sapere

opensource-665x319

Spieghiamo cosa è l’Enterprise resource planning (o anche “pianificazione delle risorse d’impresa”, abbreviato in ERP)

L’ Open ERP è un gestionale che si occupa di vendite, acquisti, gestione magazzino, contabilità ed altri aspetti di un business.

La popolarità dell’ ERP è aumentata sempre più e la quasi contemporanea riduzione dei costi per l’ ICT (Information and Communication Technology) hanno fatto si che si sviluppassero applicazioni che aiutano i business manager sotto vari aspetti del business management come il controllo di inventari, il tracciamento degli ordini, i servizi post vendita, le risorse umane ecc…
fattura-elettronica-300x196
Un po’ di Storia

Le prime versioni dell’ ERP mettevano in collegamento le aree di gestione contabile con l’area di gestione logistica; in seguito si sono aggiunte altre utilità come quelle dedicate alla distribuzione, produzione, gestione dei progetti ecc…

Per quanto riguarda l’Italia, si è vista la nascita di ERP tutti italiani che garantiscono la gestione completa degli aspetti contabili e fiscali rispetto alla complessa normativa italiana; questi ERP hanno ben chiara la criticità delle normative nazionali e quindi risultano migliori rispetto a quelli dei fornitori internazionali. Con adattamenti tecnici ridotti all’osso e quindi gestionali utilizzabili nell’immediato ed in tranquillità.

I moderni sistemi ERP oggi coprono tutte le aree. Aumentate le soluzioni informatiche verticali per venire incontro ai diversi settori merceologici delle aziende italiane.

I Componenti di un ERP

  •     Contabilità
  •     Controllo di gestione
  •     Gestione del personale
  •     Gestione degli acquisti
  •     Gestione dei magazzini
  •     Material Requirements Planning – Pianificazione del fabbisogno dei materiali.
  •     Gestione della produzione
  •     Gestione progetti
  •     Gestione delle vendite
  •     Gestione della distribuzione
  •     Gestione della manutenzione impianti
  •     Gestione degli Asset

Le principali Caratteristiche

I sistemi ERP tipicamente sono caratterizzati da tre fattori:

  • Database comune per tutte le applicazioni
  • Struttura modulare
  • “One shop Stop” caratteristica che consente all’impresa di decidere la scelta della strategia in maniera indipendente.

I diversi tipi di “Modulo”

  • Moduli ‘cross-industry’ ovvero moduli la cui funzione è interaziendale, un esempio sono i moduli per la contabilità.
  • Moduli ‘industry’, ovvero pacchetti indirizzati alla specifica funzione considerata, un esempio può essere un programma per la progettazione dei tergicristalli, in un’apposita industria.
  • Moduli ‘extended’ ovvero moduli che non appartengono alla versione di base, un esempio sono i Customer Relationship Management (CRM) e i Supply Chain Management (SCM).
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet_bg']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']
[data-image-id='gourmet']